A un anno dal Premio Francese, evento per ricordare Mario

A un anno dal Premio Francese, evento per ricordare Mario

Il Premio Francese un anno dopo. L'emergenza Coronavirus non ha consentito l'organizzazione della nuova edizione ma l'attività non si è fermata, si guarda avanti e l'organizzazione si arricchisce di un nuovo partner: dopo l'Associazione Libera e il Centro Sperimentale-Scuola di Cinema della Sicilia si affianca all'Ordine dei giornalisti anche l'Associazione "La Strada degli Scrittori". A un anno esatto dall'ultima edizione, il 6 febbraio prossimo, giorno del compleanno di Mario Francese, l'Ordine vuole comunque celebrare la giornata ricordando il percorso del Premio Francese, ricordare l'esempio di Mario e di Giuseppe, testimoniare con alcuni dei protagonisti che vi hanno preso parte, non solo giornalisti, ma anche insegnanti e studenti che hanno aderito negli anni passati allo "spazio scuola", il valore dell'impegno civile attraverso l'informazione e la comunicazione.
L’evento, per ricordare il valore di un cronista caduto per vendetta della mafia, come documentato anche dal lavoro del figlio Giuseppe Francese, è organizzato dall’Ordine dei giornalisti di Sicilia e dall’Associazione “La Strada degli scrittori”, nata con un progetto sperimentale lungo l’asse Caltanissetta-Agrigento, per porre in rilievo le qualità di grandi protagonisti della letteratura che in quell’area hanno trovato ispirazione, da Pirandello a Tomasi di Lampedusa, da Sciascia a Camilleri, sottolineando sempre il rapporto fra letteratura e impegno civile.
Il dibattito, che sarà moderato dall’inviato del Corriere della Sera Felice Cavallaro, potrà essere seguito anche in diretta sul sito dell’Odg Sicilia e sui canali on line, FB, Youtube della Strada degli scrittori.

RELATORI

Giulio Francese - presidente Ordine dei giornalisti di Sicilia
Gaetano Savatteri - giornalista
Felice Cavallaro - giornalista
Lidia Tilotta - giornalista
Nello Scavo - giornalista
Ivan Scinardo - giornalista
Claudia Stassi - insegnante
Antonella Sannasardo - insegnante
Lillo Gangi - coordinatore Libera
Ichrack Mtir - studentessa


Le iscrizioni su Sigef sono già al completo, ma sarà possibile seguire l'evento in diretta streaming, dalle 10 alle 13, senza assegnazione dei crediti, sul sito dell’Odg Sicilia e sui canali on line, Facebook, Youtube del La Strada degli scrittori.